Piccoli accorgimenti per Investire in Criptovalute

Volete sapere come investire in Criptovalute? Se avete fatto questa ricerca sicuramente si!

Le criptovalute in questo preciso momento storico sono molto conosciute, sono milioni i traders e gli investitori che hanno deciso di dirigersi verso questo settore.

Per investire nelle criptovalute ci sono due possibilità, la prima si chiama investimento indiretto e la seconda si chiama investimento diretto.

Di seguito vi spiegheremo in modo dettagliato cosa si intende per investimento diretto ed indiretto, nonché quali sono le criptovalute più interessanti su cui investire in questa primavera del 2021.

Intanto clicca su questo link per accedere alla migliore guida su come investire in criptovalute presente online.

Perché scegliere le Criptovalute come investimento

Le criptovalute sono diventate molto amate, sia per la loro decentralizzazione, il non essere controllabili, nonché per l’espansione che stanno vivendo.

Ebbene sì, nell’ultimo anno forse a fronte della pandemia sono stati moltissimi i traders che hanno scelto di investire nelle criptovalute, dal Bitcoin al Cardano per fronteggiare la crisi dettata dal COVID-19.

Le criptovalute anche se non hanno una reale corso, sono oramai utilizzabili per comprare servizi e altro, Infatti anche i maggiori istituti di credito hanno deciso di puntare su queste “particolari” monete, come poi ha già fatto PayPal e Hype.

La scelta di investire nelle criptovalute è di per sé interessante, ma è necessario farlo in modo appropriato e consapevole.

Per ottemperare all’investimento è necessario avere ben chiara la differenza tra investimento diretto ed indiretto.

Cosa vuol dire investimento Diretto e Indiretto

Avete sentito parlare di investimento diretto ed indiretto? Se non sapete di cosa si tratta, ma volete investire in criptovalute allora è il momento di approfondire.

Cos’è l’investimento Diretto

Per investimento Diretto si intende quando una persona decide di comprare le criptovalute. Per comprare le Crypto, che sia il Bitcoin o le altre è necessario iscriversi ad un exchange che vi permetta di comprare la criptovaluta e diventarne possessori.

Come per ogni investimento ci sono dei pro e dei contro.

  • I Pro dell’investimento diretto: I punti a favore di questo investimento sono interessanti, acquistando la criptovaluta potrete venderla o scambiarla nel momento che ritenete piu opportuno. Inoltre è possibile, solo in alcuni casi acquistare dei beni con essa.
  • I Contro dell’investimento diretto: I contro che si riscontrano investendo sulle criptovalute in modo diretto è che ci si espone maggiormente alla volatilità dei mercati.

Inoltre se non si è molto esperti è possibile non essere in grado di scambiare e vendere al momento opportuno la criptovaluta, così da perdere somme importanti.

Ma non è tutto perché per comprare le criptovalute in modo diretto è necessario appoggiarsi ad un exchange, che molte volte non sono totalmente sicuri.

Cos’è l’investimento Indiretto

Per investimento indiretto si intende quando un traders specula sulle criptovalute tramite i brokers di CFD.

Questo sistema è differente dal diretto, in quanto non andrete ad acquistare la criptovaluta in forma “reale” ma utilizzerete i CFD per speculare sulle variazioni di prezzo della stessa. Per fare ciò è necessario iscriversi ad una piattaforma di trading online chiamata broker, il nostro team ha provato il broker eToro tramite il conto demo gratuito.

  • I Pro dell’investimento Indiretto: Vediamo come il trader sia più tutelato dalla variazione di mercato, inoltre i brokers di trading CFD sono molto più seri e garantiscono una maggiore sicurezza.
  • I Contro dell’investimento Indiretto: Se volete detenere una criptovaluta, allora questo investimento non fa al caso vostro, ma per tutto il resto non possiamo riscontrare contro all’investimento Indiretto.

Vediamo ora come si possa fare Trading CFD sulle criptovalute.

Come fare Trading CFD sulle criptovalute

Per fare trading CFD sulle criptovalute è necessario registrarsi ad un broker di trading, vediamo ora quali sono le caratteristiche che il broker deve avere.

Le caratteristiche di un broker di trading online:

  • Serietà;
  • Possibilità di accedere tramite il Conto Demo gratuito;
  • La piattaforma deve essere regolamentata dalla CySEC e dalla CONSOB;
  • Vasta gamma di Criptovalute disponibili;
  • Tassi e commissioni vantaggiose;
  • Una sezione formazione completa.

Certamente oltre a queste caratteristiche un broker deve offrirvi una piattaforma semplice da utilizzare.

In questo modo farete un investimento indiretto.

Perché scegliere un Exchange?

La scelta di fare un investimento diretto con un exchange è riconducibile al fatto che il traders voglia comprare e possedere la criptovaluta.

Con gli exchanges avete la possibilità di comprare migliaia di criptovalute, sia conosciute che non.

Perché non scegliere un Exchanges?

Certamente gli exchanges, anche i più conosciuti e famosi non hanno tutte le certificazioni che invece hanno i brokers di trading online.

Gli exchanges sono stati pensati per essere utilizzati da professionisti del settore, e di per sé le piattaforme non sono semplicissime.

Avete molto tempo da dedicare alla compravendita delle criptovaluta?

Se la risposta è no, va da sé che gli exchanges non fanno per voi.

Le migliori criptovalute su cui investire

Di criptovalute ce ne sono moltissime oltre 8000, ed ogni giorno ne vengono sviluppate di nuove, alcune avranno di certo una fama maggiore e altre invece rimarranno di nicchia.

Le criptovalute più conosciute sono senz’altro quelle più contese e che hanno un valore maggiore, ma non per questo è il miglior investimento.

Pensate al Bitcoin, tutti lo vogliono, anche per ragioni interessati, ma dalla grande richiesta il suo valore è cresciuto a dismisura.

Invece ci sono le criptovalute minori che non hanno un valore così importante, ma che sono ottimi investimenti nel lungo termine.

Quali sono le criptovalute su cui vale la pena investire?

  • Dash;
  • Zcash;
  • Dogecoin;
  • Cardano;
  • Stellar;
  • IOTA.

Sono criptovalute di nicchia, alcune forse più conosciute e altre realmente sono per gli estimatori.

Prima di iscrivervi ad un broker di trading online verificate che abbia la criptovaluta su cui volete investire.

Ad esempio il broker eToro ha le seguenti criptovalute:

  • Bitcoin;
  • ADA;
  • IOTA;
  • Stellar;
  • Binance Coin.

Oltre a queste ne potrete trovate molte altre. Segui la pagina di Millionaireweb sulle migliori Criptovalute su cui investire.

Con le criptovalute minori potrete divertirvi ed iniziare a comprendere come aprire e chiudere le posizioni di trading senza dover investire cifre esose.

Per concludere possiamo suggerirvi di iniziare con il conto demo gratuito, sono molti i broker che offrono questo sistema, pensato e sviluppato per instradare i trader al mercato della borsa.