Bitcoin utilizzato per il reciclaggio di denaro

Una relazione congiunta da svariati centri sulle sanzioni & Finanza illecita ha comunicato che una ditta di criptomonete ha indicato che il riciclaggio di Bitcoin per droga è un’attività molto diffusa ultimamente.
Gli autori della relazione, Yaya Fanusi e Tom Robinson, indicano che la maggior parte del traffico illecito di Bitcoin viene riciclato tramite miscelatori.

I due hanno rilasciato le seguenti dichiarazioni:

“I miscelatori elaborano continuamente circa un quarto del traffico illecito tramite il Bitcoin ogni anno.
La proporzione di riciclaggio attraverso scambi e gioco d’azzardo è stata calcolata approssimativamente al 70% sul totale delle transazioni”.


La relazione ha anche indicato che la maggior parte di quelli riciclati con il gioco d’azzardo avvengono attraverso l’utilizzo di tre siti specifici. In realtà la relazione indica che che il 97% del volume di queste categorie e il 50% del volume globale si è elaborato su questi siti.
Metropolitan Bank ha recentemente cessato i bonifici bancari riguardanti le criptomonete a causa del crescente rischio di riciclaggio di denaro e ad altre attività illecite che utilizzano il Bitcoin.

Allo stesso tempo la Cina ha cercato di chiudere il sito “exchange-like” che tratta il cambio di Bitcoin, ritenendo che sussista il bisogno di una maggiore regolamentazione e il controllo specifico risulta essere molto critico.